Coltivare Chia Con Portatile si può? Oggi parliamo per quelli meno esperti di Pc fissi e che vogliono coltivare Chia con un PC. Oggi parliamo di come coltivare Chia con un PC portatile, senza incasinarsi troppo la mente per i meno esperti.

PC Portatile cosa mi serve?

Vi abbiamo parlato spesso nelle ultime settimane di Chia (XCH) , la criptovaluta “green” che fonda il suo successo sull’utilizzo dello spazio di archiviazione invece che della potenza di calcolo per la convalida delle transazioni sulla blockchain. C’erano già stati annunci riguardo all’arrivo di prodotti come SSD e HDD dedicati proprio a chi si vuole dedicare all’estrazione di questa moneta e oggi finalmente possiamo dare un’occhiata di come si può coltivare questa cryptovaluta anche con un PC portatile.

Posso coltivare Chia con Portatile?

Si oggi si può, nell’infinito oggi man mano arrivano le soluzioni anche per coltivare (XCH) da un PC portatile per i meno esperti di montaggio schede madri, processori, ecc. Per coltivare Chia le due cose principali richieste di base come detto già in vari articoli sono una SSD e HDD dedicati. Ma non possiamo ovviamente mettere mano su un portatile se non siamo esperti con il rischio di incasinare e non saper mettere le mani all’interno dello stesso.

La soluzione per Coltivare Chia con il PC portatile eccola..

Coltivare Chia Con Portatile

Con Portatile si possono usare una SSD esterna e HDD esterno per coltivare (XCH) , questi due elementi sono fondamentali per estrarre Chia oltre al Mainnet che dovrai scaricare sia per Windows che Mac dipende dal Portatile che si possiede. In questo caso consiglio questo PC portatile MSI o uno simile se lo possedete con caratteristiche simili, bisogna che il PC portatile abbia una usb 3.0.

Se sei interessato nel costruire un PC fisso puoi leggere questo articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: